Invictus Camp

La Casa di Sofia e la Fondazione Vanni Longo hanno unito le forze per dar vita all’Associazione Invictus Camp per creare la prima struttura ricettiva in Puglia dedicata alle bambine e ai bambini con disabilità e alle loro famiglie, in cui terapia ricreativa, inclusione e sport sono gli elementi portanti.

L’insorgenza di una malattia o la presenza di disabilità comportano una serie di cambiamenti nella vita di un bambino e in quelle dei famigliari. Le limitazioni della propria autonomia e quindi della propria indipendenza, hanno un impatto tanto a livello psico-fisico quanto a livello relazionale con conseguenti ripercussioni sia all’interno del nucleo familiare, sia nelle relazioni di questo con l’esterno.

Il progetto dell’Invictus Camp nasce con lo scopo di dare importanza all’intera famiglia, creando un luogo in cui i periodi di vacanza e divertimento diventano alla portata delle bambine e dei bambini con parologie gravi, croniche o con disabilità, dove ospitare (se possibile) il resto della famiglia in un luogo molto prossimo al Camp, per restiruire un po’ di indipendenza e allegria ai piccoli ospiti, grazie al supporto degli staff e alla Terapia Ricreativa. La Terapia Ricreativa è un metodo di trattamento studiato e finalizzato a ripristinare, rimediare e riabilitare il livello di funzionamento e l’indipendenza di una persona nelle attività sociali, e ridurre o eliminare le limitazioni e le restrizioni alla partecipazione nelle situazioni di vita causate da una malattia o da una condizione di disabilità.

Il gioco, il divertimento e lo sport sono fondamentali all’interno delle attività della Terapia Ricreativa dell’Invictus Camp: oltre ad essere elementi basilari di una vera vacanza, offrono benefici che tendono a essere di lungo termine, modificando positivamente la capacità dei bambini di confrontarsi con la loro condizione. Sfidare se stessi, senza elementi di competizione, raggiungere un obiettivo all’interno di un gioco coinvolgente, stare con gli altri in maniera divertente, è una medicina efficace e sicura per tutti. Una medicina che alcune volte guarisce dentro, altre, magari, lenisce le ferite solo per qualche ora. Sempre, però, rende più forti e pronti ad affrontare la malattia o difficoltà, anche la più impegnativa, con una maggiore consapevolezza di sé, dei propri mezzi, delle proprie capacità.

Per scaricare la presentazione completa del progetto potete cliccare il tasto download

Grazie al tuo contributo costruiremo un’esperienza indimenticabile, momenti di spensieratezza e di gioco nel verde per bambine e bambini con disabilità o gravi patologie, da vivere insieme alle loro famiglie.

IT75 T010 3078 9810 0000 1388 480
INTESTATO A: La casa di Sofia
CAUSALE: Donazione Invictus Camp

Grazie per il sostegno

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *